Cosciotto di tacchino ai funghi

03 ott 2013 ·

Se amate il tacchino, in particolar modo la coscia, ecco una ricetta davvero semplice e sfiziosa che sicuramente piacerà a tutti in famiglia, bimbi compresi: il cosciotto di tacchino ai funghi.Per realizzare questo gustosissimo secondo piatto, dovrete cuocere il cosciotto per almeno un’oretta, e avvolgerlo con dei buonissimi funghi porcini che esaltano il sapore delicato della carne di tacchino. Una volta cotto, il cosciotto di tacchino diventerà molto saporito, con una carne tenera e succosa.

Difficoltà: minima
Tempo necessario: 30 minuti
Cottura: 60 minuti

Ingredienti:

1 cosciotto di tacchino da 1 kg
1 cipolla
40 g di funghi porcini
1/2 bicchiere di vino bianco
1 noce di burro
1 cucchiaio di olio
500 ml di brodo vegetale
salvia q.b.
pepe q.b.
sale q.b.

Preparazione:

Per prima cosa fate ammorbidire i funghi porcini in acqua tiepida per 20 minuti circa quindi strizzarli e tenerli da parte. In una casseruola abbastanza ampia fate appassire la cipolla tagliata a rondelle in una noce di burro e un cucchiaio d’olio.

Successivamente sciacquate il cosciotto di tacchino, asciugatelo per bene e fatelo rosolare per circa 10 minuti nella casseruola con le cipolle. Aggiungete i funghi strizzati, la salvia tritata, il sale e il pepe e sfumate con il vino bianco.

Ricoprire il cosciotto ai funghi con il brodo caldo. Coprire e lasciate cuocere per almeno 1 ora. A cottura ultimata, sollevate il cosciotto e disponetelo su un piatto da portata, quindi fate restringere il sugo ai funghi. Versate il sugo sul cosciotto di tacchino, decorate il piatto con delle foglie di salvia e portate in tavola.

Se vuoi rimare aggiornato puoi:

leggere le ricette dal Feed RSS di Ricettaok.com

CONDIVIDI LE RICETTE CON GLI AMICI SUI SOCIAL NETWORK:
Invia tramite E-mail Twitter Facebook OKNotizie Diggita FriendFeed Reddit

0 commenti: